C.I.Be.C. - Centro Interdipartimentale di Ingegneria per i Beni Culturali




www.cibec.unina.it
cibec@unina.it

 

CIBeC
Facoltà di Ingegneria (III piano)
Piazzale V. Tecchio 80
80125 NAPOLI

tel 081 7682101
fax 081 7682106

bn

Bandi di Partecipazione al  Corsi di Perfezionamento in:
- Ingegneria per l'Archeologia
- Ingegneria dei Beni Culturali

Il CIBeC

Il Centro Interdipartimentale di Ingegneria per i Beni Culturali (CIBeC) dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, costituito con D.R. 9425 del 31.7.1992, ha il fine di contribuire allo sviluppo delle ricerche nel campo della conservazione e del recupero dei beni di interesse storico, artistico e culturale.

Ha avuto alla sua direzione Salvatore D’Agostino dal 1992 al 1998, Gaetano Alfano dal 1999 al 2001, ancora Salvatore D’Agostino dal 2001 al 2007, Giulio Fabricatore dal 2007 al 2014 e dal 2014 Giuseppe Riccio.

Afferiscono al CIBeC: 

·         Dipartimento di Discipline Storiche

·         Dipartimento di Ingegneria Strutturale

·         Dipartimento di Ingegneria Idraulica, Geotecnica e Ambientale

·         Dipartimento di Progettazione Urbana

·         Dipartimento di Ingegneria Elettrica

·         Dipartimento di Energetica, Termofluidodinamica applicata e Condizionamenti Ambientali

·         Dipartimento di Ingegneria dei Materiali e della Produzione

·         Dipartimento di Ingegneria Meccanica dell’Università degli Studi di Salerno

Il CIBeC ha le finalità di:

a)      promuovere iniziative coordinate di ricerca interdisciplinare nel campo della conservazione, del restauro e della valorizzazione dei Beni Culturali;

b)      contribuire alla formazione ed allo sviluppo di una cultura storica dell’Ingegneria capace di confrontarsi con le altre culture sul piano della conoscenza critica;

c)      sviluppare linee di ricerca sulla conoscenza dell’arte del costruire” nelle varie epoche storiche;

d)     sviluppare ricerche che consentano una conoscenza scientifica della concezione costruttiva antica, dei materiali e delle tecnologie tradizionali;

e)      sviluppare ricerche sulle interazioni tra l’ambiente e i Beni Culturali;

f)       sviluppare ricerche sulle metodologie impiantistiche per la conservazione;

g)      ottimizzare l’apporto delle nuove tecnologie alle problematiche dei Beni Culturali;

h)      contribuire all’elaborazione di normative specifiche per i Beni Culturali;

i)        rendere accessibili alla comunità scientifica operante nel settore dei Beni Culturali gli strumenti, le apparecchiature e le competenze relative all’Ingegneria per i Beni Culturali;

j)        promuovere e curare la formazione di personale scientifico e tecnico;

k)      promuovere seminari di ricerca e convegni scientifici.


COLLABORAZIONI ISTITUZIONALI

· Ministero dell’Università e della Ricerca Scientifica

· Ministero per i Beni e le Attività Culturali

· Consiglio Nazionale delle Ricerche

· Ambasciata di Francia in Italia

· Istituto Centrale per il Restauro

· Soprintendenza Generale agli interventi post-sismici nelle Regioni Campania e Basilicata

· Soprintendenza Archeologica di Roma

· Soprintendenza Archeologica delle Province di Napoli e Caserta

· Soprintendenza Archeologica delle Province di Salerno, Avellino e Benevento

· Soprintendenza Archeologica di Pompei

· Soprintendenza ai Beni Architettonici ed Ambientali della Provincia di Napoli

· Soprintendenza per i Beni Ambientali, Architettonici, Artistici e Storici delle Province di Salerno e Avellino

· Comune di Napoli

· Comune di Salerno

· Comune di Portici

· Centro Regionale di Competenza per lo Sviluppo ed il Trasferimento dell’Innovazione applicata ai Beni Culturali, INNOVA

Il CIBeC svolge inoltre consulenze tecnico-scientifiche per Enti, Industrie ed Imprese private.
__________________________________________________

Le attività svolte sono sinteticamente descritte nelle schede accessibili in “ATTIVITÀ”.

 






C.I.Be.C. - CENTRO INTERDIPARTIMENTALE DI INGEGNERIA PER I BENI CULTURALI